La mammografia è la procedura primaria per l’esame del seno femminile.

Nella maggior parte dei casi, la mammografia è utilizzata per la diagnosi precoce dei tumori. Se la struttura del seno è densa, l’ecografia è uno strumento additivo per aumentare la sicurezza per la valutazione del seno femminile.
In caso di risultati complessi può essere necessario eseguire una risonanza magnetica.

Preparazione per la mammografia

Non è necessaria una preparazione speciale per la mammografia.
È molto importante confrontare le vostre attuali mammografie con eventuali pre-mammografie.
Se avete ancora delle immagini preliminari del seno a casa, portatele con voi il giorno dell’esame.
Non utilizzare un deodorante roll-on o una lozione per il corpo il giorno dell’esame, in quanto possono contenere piccole particelle che possono essere rilevate e portare a interpretazioni errate.

Ecco come procede la mammografia

Il seno viene posizionato sul tavolo della pellicola e delicatamente compresso con una piastra di compressione. Più forte è la pressione che si percepisce come ancora tollerabile, più bassa è la dose di radiazioni necessaria per una mammografia. Vengono effettuati due scatti, uno dall’alto e uno di lato. Se i risultati non sono chiari sono necessarie ulteriori scatti.
In molti casi è necessario eseguire un esame ad ultrasuoni del seno e dell’ascella.
L’esame dura di solito 15 minuti. Con un’ecografia 30 Minuti.

 


Questionario

TedescoDownload PDF IngleseDownload PDF AlbaneseDownload PDF
ItalianoDownload PDF PortogheseDownload PDF