Ci sono diverse varianti della terapia del dolore locale, che si svolge sotto controllo dell’immagine di computertomografia. Soprattutto in caso di mal di schiena come ad esempio un disco scivolato questa può essere un approccio terapeutico promettente.

 

Preparazione

Dopo l’infiltrazione non è consentito guidare un veicolo e si dovrebbe far venire a prendervi da qualcuno. Dopo la somministrazione del farmaco, può portare ad una temporanea fallimenti delle radici nervose con intorpidimento e perdita di forza. Dopo 24 ore l’anestesia locale perde il suo effetto.

Quando si prendono appuntamenti, la preghiamo di informarci se sta assumendo un farmaco anticoagulante. Se necessario, l’anticoagulante deve essere messo in pausa prima dell’infiltrazione.

 

Ecco come procede l’infiltrazione:

Vi viene chiesto di sdraiarvi a pancia in giù o sul lato sinistro/destro per circa 15-20 minuti.
Durante il trattamento vengono eseguite più volte le immagini TAC, in modo che il medico possa vedere se l’ago è nel posto giusto. In questa procedura un anestetico locale e un preparato di cortisone viene somministrato al sito della causa del problema del dolore. Questo viene fatto dopo la disinfezione della pelle e la somministrazione di un anestetico locale con una siringa.
I potenziali rischi di complicazioni potrebbero essere infezione e piccoli lividi. Le complicazioni menzionate sono molto rare.

 


Questionario

TedescoDownload PDF IngleseDownload PDF AlbaneseDownload PDF
ItalianoDownload PDF PortogheseDownload PDF